Noi che ci incontriamo altrove

28 febbraio 2017 § Lascia un commento

Noi che ci incontriamo altroveRidefinendo il luogo

E il tempo 

Rubiamo spazio allo spazio

Occupiamo il tempo senza piedi di porco
Noi che ci incontriamo altrove

Disegniamo giardini

Sotto pietre arse

Inventiamo battaglie

Che ci diano pace
Noi che ci incontriamo altrove

Quando ci incontriamo

Ci si corre incontro

E la distanza si riduce

Quanto più siamo disposti

All’abbandonare il nostro qui

E l’equilibrio che si crea

Non prevede né invasioni

Né sconfini
Noi che ci incontriamo altrove

Ridefiniamo la geometria del mondo

E le triangolazioni astrali

Dove la parte destruens è abbandono

Dove la parte costruens è abbraccio

Intreccio

Scontro

Mai confronto
Noi che ci incontriamo altrove

Siamo lì dove nessun altro luogo è possibile

Perché noi che ci troviamo altrove

È sempre altrove che ci troviamo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Noi che ci incontriamo altrove su danielecasolino.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: