Memorie di un disertore

30 agosto 2013 § 1 Commento

Potrei raccontarti di mille insonnie
Da toglierti i sogni
Dei mille passi per allontanarmi
Da togliermi la voglia di andare
Delle mille stanchezze accumumulate
Da piegare le gambe a inginocchiare pietà
Dei mille rifugi e nascondigli
Da perdere me stesso nel buio
Dei mille pasti saltati con lo stomaco chiuso
Dei mille bicchieri bevuti da bruciare stomaco e dolori
Dei mille giorni divorati in inedia o iperazione
Da farli finire il più in fretta possibile
Dei mille travestimenti da disertore per non voler combattere
Da perdere dignità e scopo e patria
Potrei raccontarti di questa guerra assurda
Ma tu, mio capitano, non capiresti
Il soldato che ha cercato di salvarti la vita.

Annunci

Tag:, , , , , , ,

§ Una risposta a Memorie di un disertore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Memorie di un disertore su danielecasolino.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: