Disonesto amore

7 dicembre 2013 § Lascia un commento

Ho cinque lire e te le do,
ma lascia che rubi per te quel fiore,
l’aria, il ricordo, la storia,
il profumo, il racconto e noi.
Lascia che rapini via la vita
e il respiro nel tempo rubato,
che sequestri un’emozione
per ingrassarla nella casa di marzapane
per guardarmi meglio con i tuoi occhi grandi.
Lascia che uccida il grigio
e la luce che filtra dai vetri,
barando notti inaspettate e impossibili
dentro pomeriggi nudi.
Lascia che truffi la ragione
a credermi Lupin
e te mia improbabile Fujiko
da inseguire di puntata in puntata.
Lascia che mi inganni di favole,
da bruciare in un camino,
che fuori è freddo.
Annunci

Tag:, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Disonesto amore su danielecasolino.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: