Nel segno di Venere

14 ottobre 2013 § Lascia un commento

Sono passati mille anni dall’ultimo ieri
mille anni e tre giorni per l’esattezza
senza che l’oggi arrivasse
e adesso, dopo tutto questo tempo
non so che farmene del tempo.
Rimasi a guardare a lungo, troppo a lungo
il non cambiare delle stagioni
il non ingiallire delle foglie
il non maturare dei frutti
Fa fresco oggi e tutto sembra rimettersi in moto
e la melagrana comincia a mostrare
femmina, il suo sesso rosso
che è succo ed è vita
Quest’autunno che odora di terra
di umido e di vino
rimette in moto il moto degli astri,
astrusi e astratti fino ad ora,
mostrano Venere sorgere prima della luna
segnando finalmente il passaggio
fra ieri e oggi
nel segno di Venere
e del suo frutto rosso
come il tramonto
mentre come le foglie
i miei capelli riprendono a cadere

Annunci

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Nel segno di Venere su danielecasolino.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: