Più o meno

29 giugno 2013 § Lascia un commento

Così fragile rispetto al tempo
Da potere dare ancora un senso
A un giorno o a un anno
Come se tutto quello che passa
Venisse messo in conto
Come fosse enumerabile la vita
Non attraverso il divenire
Non attraverso l’essere
Ma solo attraverso il passare
E lo sparire

Voglio un quanto per questa vita
Non un quando
Densità
Non durata
Da potermi misurare
Per ogni io raggiunto
Per accumulo
Come un colosso di sabbia
Granello su granello
Fragile ma visibile
E non scivolare via
Come una clessidra
Granello su granello

Io sono somma
Non sottrazione

Annunci

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Più o meno su danielecasolino.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: