Carnascialia

30 gennaio 2013 § Lascia un commento

Presto ruggite
o non sarà mai tempo
e urlando scendete per le strade
e coi palloni rompete i vetri
e con le fionde
esplodete i palloni gonfiati
Siete grandi guerrieri
messi in gabbie di vetro
principesse e fate incantate
chiuse in torri d’avorio
sapete sconfiggere ogni mostro
scovare ogni tranello
correre dritti per labirinti dedaliani
liberate i ronzini e le balene
cavalcate gli elefanti giù dai grattacieli
e urlando invadete le strade
rovesciate il senso
e appropriatevi di ogni divieto
scrivete i vostri nomi sui cancelli dei palazzi
e con i vostri colori invadete le strade
e quando qualcuno vi fermerà
legatelo con le vostre stelle filanti
e urlategli in faccia
“È carnevale”
Salite sui vostri carri a pedali
e invadete le strade
E quando verranno al fine
a cospargervi il capo di cenere
e a ricordarvi il sacrificio
e la carestia
ricordatevi del martedì grasso
e di tutto il grasso che vi è stato tolto
impilate tutto il vecchio
issatelo su cataste altissime
da coprire tutta Dubai
e cantando di gioia
innalzate il vostro inno dei folli
prendete ogni cartello elettorale
e fatene torce
poi alle pire immense
godete urlanti e potenti
guerrieri che siete
fate prodigiose
del fuoco sacro della fantasia
e con le vostre fiamme
invadete le strade.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Carnascialia su danielecasolino.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: