Cera persa

31 ottobre 2012 § Lascia un commento

C’eri tu prima del tempo
ed io prima di dormire
c’era il sole anche di notte
ma lontano dall’altra parte del pianeta
c’erano le gemme e i boccioli
c’erano i fiori sfioriti
c’erano i rami secchi
e noi giovani virgulti
c’erano cose da fare
e cose da disfare
senza distruggere
senza bruciare
c’era la terra
e c’era l’acqua
e c’era il fango
e c’era la carne
c’era la cera
da illuminarci
la cera da plasmare
quella per forgiare
la cera persa
dove non so
che brutta cera che ho
soffio vita
o soffio via

soffio

Annunci

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Cera persa su danielecasolino.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: